Home » Safety Magazine » I 2 tipi di guanto che ogni fonderia dovrebbe avere
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

I 2 tipi di guanto che ogni fonderia dovrebbe avere

Quando si deve scegliere un guanto anticalore, bisogna prima capire il tipo di esposizione al calore che si troverà sul luogo di lavoro.
Calore radiante o calore da contatto?

E' necesario prendere del tempo per analizzare i rischi e scegliere il guanto da fonderia più adatto. Guarda il nostro video!

CALORE RADIANTE: quando ci sono radiazioni provenienti da una fonte di calore.

DPI: guanti aramidici con una barriera allumninizzata e isolamento interno. Il nostro 35SCTKA offre il più alto livello di isolamento al calore radiante e protezione contro schizzi di metallo fuso, secondo la norma EN 407:2004

Vedi anche la nostra gamma di Indumenti Alluminizzati: ricorda che l'energia radiante assorbita dalla nostra pelle può essere ridotta indossando indumenti riflettenti!

CALORE DA CONTATTO: quando avviene un contatto diretto con una superficie calda.

DPI: guanti aramidici altamente isolanti come le manopole F2AGP/18TK, resistenti a claore per contatto fino a 500°C secondo la norma EN 407:2004.

Ora puoi scegliere i tuoi guanti da fonderia!

Chiedi informazioni Stampa la pagina

Dove siamo