Home » Prodotti » Anticalore » Guanti anticalore resistenti a 500°C
Condividi su  Facebook Condividi su  Twitter Consiglia la pagina

Guanti anticalore resistenti a 500°C

Raggiungono il livello prestazionale 4 per la prova prevista dalla norma EN 407, più precisamente resistono a una temperatura di 500°C per un tempo di almeno 15 secondi.

I guanti aramidici sono adatti per tutti quei lavori dove è necessaria una protezione dal calore o fiamme in una delle seguenti forme:

  • calore da contatto
  • calore convettivo
  • calore radiante
  • spruzzi di metallo fuso

In particolare questi guanti anticalore sono adatti ad ambienti estremi, dove è presente un'intensa fonte di calore o una colata, oppure in caso di contatto prolungato con oggetti caldi, dal momento che riducono la conduzione di calore grazie ai diversi strati di materiali con cui sono prodotti.

Offrono ottime prestazioni contro i rischi meccanici quali abrasione, taglio, perforazione e strappo previsti dalla norma EN 388. Per tutte le cuciture viene utilizzato un filato di kevlar.

Impieghi consigliati:

  • fonderia e colate
  • lavorazione dei metalli
  • manipolazione di oggetti ad alta temperatura


Dove Siamo